GREEN BUILDING, ECCO I DATI POSITIVI DELL’EDILIZIA DEL LEGNAME

Come promesso di recente, torniamo a parlare di Green Building con i dati positivi del mercato dell’edilizia del legname e ricapitolando i vantaggi che offre la Paulownia in questo campo.

E’ cosa risaputa che il mercato dell’edilizia in senso stretto ha visto una recessione persino prima dell’inizio della crisi economica che ha man mano investito più settori. Ciò nonostante varie ricerche hanno evidenziato che, per contro, il settore legato alla bioedilizia ha invece riscontrato una crescita costante, un trend positivo anno dopo anno, che non è legato ad una fenologia della moda del momento ma all’esigenza di ricercare materiali più facilmente e velocemente lavorabili anche un impatto ambientale migliore e uno stile di vita più sano.

Le stime di fine 2017 valutano che questo trend positivo vede l’Italia ai primi posti come produttori di case, arredamenti e complementi in legno, piazzandosi al 4° posto dopo Germania, Inghilterra e Svezia. A questo dato è dunque bene porre un occhio di riguardo proprio perché, diversamente da altri campi, il nostro Paese risulta essere all’avanguardia all’interno dell’Europa.

Ancora più interessante è il fatto che l’utilizzo del legname non si limita alla costruzione dei case o prefabbricati in legno ma ha un raggio molto ampio, includendo tutto il mobilio così come pavimentazioni, tetti, componenti, porte e via dicendo. Insomma, il settore è in espansione non solo a livello di numeri ma di innovazione nelle tecnologie e di ricerca.

Come più volte ripetuto nei nostri post è tuttavia necessario che il legno abbia certificazioni di garanzia seguendo le norme richieste dalla Comunità Europea per evitare deforestazione o commercio illegale (http://www.tronchetto-ricerca.it/paulownia-garanzia-di-un-legno-certificato/)

Ecco perché la Paulownia può costituire davvero una risorsa di incredibile valore!

Riprendiamo ora per punti le caratteristiche che presenta il legno di Paulownia e che abbiamo sviluppato in modo più ampio nei vari articoli pubblicati negli scorsi mesi, in modo che i vantaggi che essa offre nel settore del GreenBuilding siano evidenti:

  • La crescita della pianta è molto veloce e consente ricavi in breve tempo.
  • il tronco si sviluppa diritto e regolare, è liscio, chiaro, non presenta macchie o nodi e dunque permette la tingitura con tutte le varietà di colori
  • ha una leggerezza e resistenza notevoli rispetto a altri tipi di legname
  • l’indice di correlazione forza-peso lo rende particolarmente adatto per tutte le applicazioni che richiedono legno morbido ma relativamente forte.
  • Presenta un basso anche un indice di deformazione, di gran lunga inferiore agli altri tipi di legname comunemente in commercio ad oggi: non è soggetto a restringimenti o deformazioni di rilievo durante l’asciugatura e garantisce la stabilità dei fabbricati

Scriveremo a breve vari esempi di esperienze di Greenbuilding.

Il nostro intero staff resta a disposizione per qualsivoglia informazione

 

 

 

IL MERCATO DEL LEGNO DI PAULOWNIA, GARANZIA E VERSATILITA’.

  Il mercato del legno è in costante espansione ma l’Unione Europea richiede adeguate certificazioni. La Paulownia costituisce l’opportunità di associare garanzia e versatilità.   Ricapitoliamo in breve le qualità già esplicitate in altri articoli del nostro blog.   Innanzitutto la crescita della pianta, soprattutto a seguito dell’esame del terreno …